Contatto

Chi siamo? Il concetto si basa su un formato di concerto 1:1 che il abbiamo sviluppato appositamente per il festival di musica da camera, „Sommerkonzerte Volkenroda“. Nel 2019 sul luogo del festival del monastero di Volkenroda, in Turingia, ha già commosso tanti ascoltatori . Gli iniziatori Stephanie Winker, Franziska Ritter, Christian Siegmund e Sophie von Mansberg desiderano promuovere questa idea in tutto il mondo con un team interdisciplinare di collaboratori, amici e sostenitori. Speriamo di poter raggiungere una diffusione virale „positiva“ – non solo ai tempi di Covid-19.

Scriveteci al seguente indirizzo: team@1to1concerts.de

Direzione artistica

Stephanie Winker

Stephanie Winker

Flautista

Stephanie ha compiuto i suoi studi presso la Juilliard School di New York nonché la HfM Hanns Eisler di Berlino. Dopo aver lavorato come flautista solista con diverse grandi orchestre, dal 2004 al 2015 è stata impiegata al Leipzig Gewandhaus Orchestra con la quale si è esibita varie volte come solista. È membro del quintetto di fiati Ma'alot, con il quale ha suonato in concerti in Europa, America e Asia e ha registrato molti CD premiati. Dal 2013 è docente presso il conservatorio HfMDK di Francoforte sul Meno, insegna in masterclass internazionali ed è una ricercata solista d'orchestra oltre alla sua attiva attività cameristica.

Franziska Ritter

Franziska Ritter

Scenografa

Franziska è scenografa e ha studiato architettura alla TU di Berlino e all'Università del Nord di Londra. È ricercatrice del corso di studi Bühnenbild_Szenischer Raum TU di Berlino e docente per l'allestimento di mostre e la costruzione di teatri in altre università. In qualità di rappresentante per la Digitalità e le Nuove Tecnologie della Deutsche Theatertechnische Gesellschaft è attualmente alla guida del progetto "Im/material Theatre Spaces - Augmented and Virtual Reality for Theatre". Inoltre, suona il flauto con l'Ensemble Opus 45.

Christian Siegmund

Christian Siegmund

Mediatore Culturale

Già dalla Sua prima infanzia, Christian è entrato in contatto con la musica classica e ha imparato a suonare il pianoforte e il violoncello. Ha studiato lingue e lettere nonché traduzione letteraria a Firenze, Vienna e Monaco di Baviera. Oltre alla traduzione in varie lingue, lavora come capocabina della Lufthansa. Nel marzo 2019 ha partecipato come facilitatore al progetto di Marina Abramović "ascoltare diversamente" presso l'Alte Oper di Francoforte Sul Meno. Attualmente vive a Roma e Berlino. Nella capitale tedesca gestisce il salone privato di arte e musica "Salon S" che offre agli artisti uno spazio sperimentale per lo scambio artistico interdisciplinare.

Ringraziamo i nostri sostenitori, collaboratori e amici:

  • la fotografa Astis Krause, che ci ha accompagnato a Berlino ed era già a bordo a Volkenroda nel 2019.
  • la fotografa Lotte Dibbern, che ha scattato le prime foto nella Galerie Valentien di Stoccarda.
  • Le foto del profilo dei membri del team sono di NK Doege, Tom Solo, Tabea Mathern.
  • Studio Collect, per il desgin del logo
  • Sascha Sigl, Invisible Room, per la consulenza tecnica
  • Heike Bebenroth, per il supporto organizzativo dei concerti di Berlino